I tuoi diritti

Carta del servizio e Regolamento

La Carta del Servizio Idrico Integrato costituisce uno strumento d’informazione e trasparenza nel rapporto tra Gestore ed Utenti. Essa garantisce le informazioni utili alla corretta interpretazione dei diritti dei Clienti e il mezzo per ottenere il rispetto degli impegni assunti dal Gestore relativamente ai servizi di acquedotto, fognatura e depurazione.

 

Il Regolamento del Servizio Idrico Integrato disciplina i principi ai quali deve essere uniformata l'erogazione del servizio ed il rapporto con il cliente.

 

La Conciliazione Paritetica è un metodo di risoluzione stragiudiziale delle controversie che permette di dirimere i contenziosi tra consumatori e aziende in maniera rapida, semplice ed economica. 


Standard generali, specifici e prestazioni AVS

Nell’esecuzione delle prestazioni richieste dagli Utenti, Alto Vicentino Servizi si impegna a garantire i livelli di qualità previsti dalla Carta del Servizio Idrico approvata dal Consiglio di Bacino Bacchiglione, l’autorità locale di regolazione per il Gestore del Servizio Idrico. I livelli di qualità contenuti nella carta del servizio sono conformi agli standard indicati dall’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico (AEEGSI), l’autorità nazionale di regolazione per i gestori idrici.

Riepiloghiamo di seguito gli standard di qualità di competenza di Alto Vicentino Servizi, gli indennizzi dovuti agli Utenti in caso di mancato rispetto degli standard e i livelli di qualità effettivamente rilevati nel 2° semestre 2016 per ogni tipologia di prestazione. La tabella qui riportata risponde alle richieste dell’Autorità, art. 78 all. A Delibera 655/2015/R/IDR in vigore dal 1 luglio 2016.